mi sembra il caso

Anche bevendo ogni alcol liquido
non rischierei il fondo, soluto
del barile etilico, non brucerei
di bronchi aspirazioni vane
e marocchine
non sentirei il tuo odore
tra mille altri.
Dovessi spendermi onanista
o monaco devoto, di lingua
sul punto delicato
ti donerei l’estasi
non di santa teresa

E, dei giorni
che attraverso
due sole cose non sopporto

L’indigenza dei sentimenti, oppure
la monetizzazione delle relazioni
ma non è il nostro caso

Annunci

, , ,

  1. #1 di lamia82 il 1 novembre 2007 - 16:13

    caro,
    che dire…
    l’estasi di santa teresa d’avila…:)

    molto bella. è un gioco in proiezione? 😉

  2. #2 di lamia82 il 1 novembre 2007 - 16:14

    grazie della dedica.
    alla nostra amicizia, caro.

  3. #3 di marghe il 1 novembre 2007 - 16:38

    Meravigliosa.
    Adoro i tuoi componimenti

  4. #4 di apolide il 1 novembre 2007 - 17:36

    @lamia: No, è un gioco in esteroflessione…da provare.

    Eh eh, hai subito dovuto svelare l’arcano della dedica, peste…

    @marghe: grazie, troppo buona…

  5. #5 di lamia82 il 2 novembre 2007 - 11:35

    mmmm…
    quest’esteroflessione ha delle ripercussioni sulla vita reale? ;)))
    no, sai, perchè si preferisce sempre l’arte alla vita.

  6. #6 di apolide il 2 novembre 2007 - 13:51

    l’esteroflessione è poetica. Ma della vita bisogna fare un’arte…ricordalo, questo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: