renga della mutazione – seconda stanza

a volte siamo
di fronte al simulacro
vibrano, gli occhi

non si dissolve il fuoco
e ci consuma dentro

Annunci

, ,

  1. #1 di Luca il 4 febbraio 2008 - 19:17

    Cavoli bella, breve ma di effetto, complimenti

  2. #2 di apolide il 4 febbraio 2008 - 23:21

    Ti ringrazio, Luca. Le composizioni in metrica sono stimolanti, perchè si hanno vincoli piuttosto rigidi.

    Apo

  1. tuttoblog.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: