metamorfosi – 5

guardare in sè
è indagare il ricordo
è scavare sotto la terra
il seme genitore
da cui siamo nati
è cercare dietro le lo schermo
in cui vediamo scorrere
la nostra esistenza
è guardare negli altri
i tratti dell’aura
le pulsioni d’oltre
e confrontarli coi propri
da una prospettiva,
troppo vicina
troppo addosso
l’abito degli interessi
troppo indietro
le radici oltre i tempi

, , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: