guidami, Signore

raggio-di-luce

guidami, Signore
nel lungo cammino
che in ogni ritorno
dovrò rivivere
manifesta il compito
che tutti aspetta
dammi coscienza
del mio passato
fammi tornare
a sapere chi ero
rendimi un’eco
assonante al Tutto
sveglia ogni atomo
del mio corpo
manda la Luce
in questa vita
in questo piccolo
scorcio di Eterno
donami scintilla
del tuo Essere eccelso
rendimi amore
allo stato puro

Annunci

, , , , , , ,

  1. #1 di The Passenger il 22 novembre 2008 - 00:18

    Ehi, che bella, anche questa. Complimenti. 🙂
    Ma vuoi veramente sapere chi eri stato in passato?
    Io propenderei per “dammi coscienza del mio futuro,… o no…

    Un abbraccio

  2. #2 di barbara il 22 novembre 2008 - 00:35

    bellissima, anche a me piace andar x boschi, ed anche fotografarne le luci che animano una particolare magia.
    barbara

  3. #3 di apolide il 23 novembre 2008 - 18:09

    @Toni:
    Il nostro passato possiamo riscoprirlo, il futuro che ci aspetta deve rimanere oscuro.

    In caso contrario quest’ultimo diverrebbe fato, e si perderebbe il concetto di libero arbitrio. Diventeremmo delle marionette nelle mani del destino.

    Il futuro lo possiamo cambiare, il passato no… Per questo -secondo me- il primo non è conoscibile, il secondo sì…

    @Barbara:
    Mi piace molto la natura. Amo il verde e l’azzurro, i boschi e il mare… grazie del passaggio.

    ciao

    Apo

  4. #4 di nunzy conti il 25 novembre 2008 - 00:45

    …mi piace ..tanto
    e così tanto in sintonia con la me di oggi..
    ah le parole….quanto spreco se ne fa…..ma in rari casi..e mi sembra questo uno di quelli..una magica armonia fra cuore -sensi-anima
    rende le stesse un fluire unico..quasi che l’essenza sia possibile..
    ti ringrazio di averla scritta….e ringrazio Dio di guidare sempre i miei passi….come da te stasera…
    Una carezza sul cuore
    nunzy

  5. #5 di apolide il 25 novembre 2008 - 08:01

    E’ possibile, l’essenza, come la chiami tu…ma questo mondo è fatto per smorzare, fuorviare, pervertire ogni slancio verso l’assoluto. Sarebbe ora che tutti iniziassimo a capirlo e ci svegliassimo.

    Il Signore vuole bene a tutti ed ha la mano sul capo di ognuno. A volte decidiamo di seguirlo, a volte no. Siamo liberi, è questo il bello della vita…

    Adonai

    Apo

  6. #6 di nunzy conti il 25 novembre 2008 - 15:50

    …e se uno l’avesse capito già da tempo…
    e l’avesse abbracciata lo stesso quell’essenza così fuorviante ma così
    accecante da non poterne fare a meno?

  7. #7 di apolide il 25 novembre 2008 - 21:22

    Allora avrebbe scelto la strada certamente più difficile, sicuramente una via piena di errori, disillusioni e ricadute, e questo è dovuto al fatto che viviamo in un mondo come il nostro, architettato per confondere gli animi e farli soffermare sul transitorio, sull’inutile, sul dannoso. Ma nel contempo una via di ricerca secondo me è la più vera…

    Se scorri indietro il mio blog potrai notare quanto è difficile tenere la barra dritta, da quello che ho scritto in quest’anno e mezzo ciò pare evidente, ma voglio dare un consiglio, a chi si imbatte in queste pagine: cercate, cercate e troverete. Date spazio al possibile, a volte la verità ce l’abbiamo sotto il naso e non la vediamo solo perchè non l’accettiamo.

    Sei d’accordo, Nunzy?

    Adonai

    Apo

  8. #8 di nunzy conti il 26 novembre 2008 - 23:33

    ..assolutamente caro Apo..
    Solo chi ha voglia davvero di cercare..alla fine del sentiero troverà quello che cercava..e se poi proprio non è riuscito..almeno ha camminato insieme ai suoi simili… 🙂
    ***non è un caso che il mio blog doveva chiamarsi “I viamdanti dell’anima!!”
    ciaooo

  9. #9 di apolide il 26 novembre 2008 - 23:53

    E camminare assieme ai propri simili vuol dire condividere parte della vita con loro, e magari aiutarli e sostenerli, se sono in difficoltà. In una parola, amare… Chi si comporta in questo modo si sarà già guadagnato in questa vita di ascendere uno scalino, nella infinita gerarchia che divide noi, miseri mortali da Dio.

    Ti pare poco?

    Adonai

    Apo

  10. #10 di stellasolitaria il 14 gennaio 2009 - 01:39

    Ma io chi sono??? Solo Dio può aiutarmi a capirlo, puo’ darmi la chiave di lettura che io sto cercando per capirlo.
    Mi vedo sola in un grande bosco a camminare e poi all’improvviso avverto un senso di paura e devo cercare un sentiero che mi faccia uscire allo scoperto cos’ nella vita…senza Dio che mi tende la mano mi manca qcs, la luce brilla sempre ma io faccio fatica a percepirla…
    Il mio domani è scritto nel grande libro. Solo lui lo conosce. Ma il mio ieri, quello voglio sapere. Quel ieri a me ancora ignoto. Voglio che dio mi insegni ad amare come lui ama me. Vorrei che dio mi insegnasse ad amare come lui mi ha sempre amato. Vorrei che Dio non mi togliesse mai il sorriso…
    …un sorriso di luce stella

  11. #11 di apolide il 14 gennaio 2009 - 08:00

    Sì, forse il mio passato diventerà pià chiaro, tra un po’… come vedi sono piuttosto eretico, credo nella metempsicosi.

    Adonai

    Apo

  12. #12 di stellasolitaria il 14 gennaio 2009 - 20:16

    …non so chi tu sia…non ti conosco…ma tu conosci te stesso???? … io non conosco neppure me stessa come posso conoscere te…noi siamo…noi ci riveliamo con parole, colori, profumi, emozioni…sorrisi o lacrime…noi siamo…

  13. #13 di apolide il 14 gennaio 2009 - 21:30

    noi siamo
    un flusso unico,
    fiume di contingenti
    sensazioni unisone
    che assommano
    il nostro essere
    costretti e incapsulati
    in questo involucro
    rinchiuso
    in questa dimensione
    che ci consente
    solo voli
    con la mente

    espanderemo
    un giorno
    dita astrali
    al di là di ogni
    fisico limite
    saremo l’aria
    del mattino
    l’acqua
    di un ruscello
    di montagna
    il sorriso
    di un bimbo
    saremo chiunque
    e nessuno
    saremo tutto
    e nulla
    ovunque
    e in nessun posto

    diffusi esisteremo
    ci riuniremo
    finalmente
    tutti assieme
    in quell’istante
    fisso ed infinito
    nell’estasi
    dell’Eterno Ritorno

    Adonai

    Apolide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: