il battito del cuore

Fratello, ascolta
scopri quel pulsare
ininterrotto,
vitale d’essere
ne è segno
il battito del cuore
non soffocarlo
con la ragione
non ucciderlo
con la tua voglia
di nulla
non negarti
la speranza
di risuonare il mondo

Capta con l’anima
la ridondante melodia
di cui c’è traccia
in ogni frammento
del Creato
non è casuale
e non è destinata
a scomparire
che nell’unione in Lui

Ogni frammento
dell’Universo
riflette Dio
e la sua immensa Luce
cui noi tendiamo
se lo decidiamo
dentro di noi
con impeto del cuore

Guarda attorno a te
la bellezza
del Tutto
la perfezione eccelsa
di questa
stupenda sinfonia
riverbera ogni quanto
che vive
di noi in Lui

Noi siamo eterni
noi siamo solo
legati a stretto
nodo alla materia
ma torneremo,
la fine del percorso
in quell’istante
al di là di spazio
e tempo
saremo ancora
Spirito,  Energia

[Apolide]

Annunci

, , , , , ,

  1. #1 di Toni il 8 gennaio 2009 - 11:20

    Bella, di quelle giuste, Enzo. 🙂
    Buona giornata!

  2. #2 di apolide il 8 gennaio 2009 - 11:51

    L’ho sentita “pulsare” in me stamattina, dopo le preghiere mattutine…ora sono a scuola.

    A fasi alterne si cammina, Toni. Grazie del passaggio.

    Adonai

    Apo

  3. #3 di nikitaitaly il 9 gennaio 2009 - 12:55

    Eppure ora vorrei soffocarlo,
    così per non sentire il dolore,
    vorrei udire solo silenzio,
    ma quel battito martellante mi tiene
    viva, irrazionale e razionale.
    E ad ogni pulsazione una fitta di dolore,
    ma anche lo scoccare del tempo che questo
    dolore porterà via con se.
    ———————————————
    Buona giornata Apo!!

  4. #4 di apolide il 9 gennaio 2009 - 16:29

    Che dolce aggiunta, Nikita…Grazie.

    E non essere triste.

    Adonai

    Apo

  5. #5 di nikitaitaly il 9 gennaio 2009 - 20:22

    Apo Apo ok visto che non demordi ti lascio sceglere 2 post dall’altro blog e li sposto su wp! Su ora voglio vedere come te la cavi ahah!!
    ps: tranquillo con l’html non mi perdo 😛
    lascia solo il link di riferimento e posto!!
    kiss&hugs
    Niki

  6. #6 di apolide il 10 gennaio 2009 - 08:10

    Appena ho un attimo di tempo…

    Adonai

    Apo

  7. #7 di questavita il 10 gennaio 2009 - 12:43

    tornerò a leggerti 🙂

  8. #8 di apolide il 10 gennaio 2009 - 16:39

    Grazie, Jacopo (toscano?)… e io passerò senz’altro dal tuo blog che mi ha colpito parecchio…

    Adonai

    Apo

  9. #9 di Alfonso Mormile il 11 gennaio 2009 - 00:43

    Ogni frammento
    dell’Universo
    riflette Dio
    e la sua immensa Luce
    cui noi tendiamo.

    Quanta verità in questi versi, li ho sentiti miei. Grazie.

  10. #10 di apolide il 11 gennaio 2009 - 11:34

    E’ una questione di cuore. Se tutti avessero una fede che va un po’ al di la’ degli egoismi e dei particolarismi, ognuno capirebbe, o meglio “sentirebbe” che questo mondo è davvero molto bello, non ostante le brutture e il male che cerca di attaccarlo e di distruggerlo.

    Se, come molti sostengono, esistesse solo l’aspetto negativo (chiamalo male, chiamalo Satana, ecc.), questo Universo si sarebbe distrutto da moltissimo tempo. E’ il bene, è l’amore, è la Luce del Signore il collante che tiene tutto unito assieme.

    Adonai

    Apo

  11. #11 di stellasolitaria il 14 gennaio 2009 - 20:30

    …sorrido per il mio passeggiare tra i miei e i tuoi pensieri…argomenti che si rincorrono…conclusioni che vengono buttate all’aria e poi, di nuovo analizzate…
    …sorrdio perchè è una cosa nuova che mi dà piacere e che mi fa stare bene???? forse un po’ folle, ma chi non lo è….
    La luce è una costante…è una costante anche che ogni tanto c’è buio…è come se noi non riuscissimo a trovare l’interruttore, perchè l’impianto elettrico funziona perfettamente e la lampadina è appena stata cambiata…la costante che noi abbiamo bisogno di luce, ma non ci chiediamo perchè la stanza è buia…strano, fino a qualche secondo fa, funzionava tutto…luce
    stella

  12. #12 di apolide il 14 gennaio 2009 - 21:45

    Sì , forse una caratteristica di chi è creativo è quella di essere anche terribilmente caotico. Ma io nel caos mi ci trovo bene, sono un tipo disordinato che a volte si ritrova ad avere a che fare con monti affastellati di roba. Ma ritrovo sempre tutto, ho ottima memoria… e ti volevo dedicare anche questa (scorri, agita le mie pagine, tutto questo è per te, non capisci?)

    Luce,
    cerca la nostra
    anima, il nostro
    cuore corre
    impaurito
    nell’oscurità
    vorrebbe sempre

    Luce
    quando da piccoli
    chiedevamo
    un contatto
    e un lume acceso
    per dormire
    sicuri

    Luce
    vuole chi indaga
    il reale
    per capire
    sensi nascosti
    che solo
    l’intuizione
    può svelare

    Luce
    è l’unione
    di due cuori
    molto più
    della somma
    di due solitudini
    illuminarsi
    e darsi gioia
    assieme

    Luce
    sarà, quando
    alla fine
    ci riuniremo
    in Lui
    Luce
    di cui
    pallida ombra
    è il Sole

    Adonai

    Apo

  13. #13 di stellasolitaria il 15 gennaio 2009 - 00:06

    …saro’ fredda, saro’ gelida e non mi emoziono difronte a questa dedida…bellissima, grazie…la luce??? sai quando ho dormito per la prima volta da sola nella casa nuova (il 31 dicembre che non festeggio da anni) (prima e ultima volta in cui ci ho dormito) avevo prima acceso la luce del como e del comodino e le lucine sul letto poi ho tenuto accesa solo quella del comodino…quando qui a casa i miei non ci sono e alberto dorme fuori (il mio adorato fratellino) io mi sveglio tantissime volte e ho bisogno di lasciare la luce accesa….(non sono poi cosi dura, ehhhhh)
    Memoria? mi ricordo tutto e anocra di più e tutti i giorni ho a che fare con gente che non si ricorda neanche il proprio nome
    Disordine? cronico ma mi tiene compagnia…
    regola del gioco: lega memoria a luce a disordine,….
    mi è venuta cos’….ciao Stella

  14. #14 di apolide il 15 gennaio 2009 - 07:13

    Tutti abbiamo bisogno di luce, alcuni di più…

    Memoria, disordine? Vedo che sono punti in comune hehehe 🙂

    Adonai

    Apo

  15. #15 di stellasolitaria il 15 gennaio 2009 - 09:23

    ehi non driblare…il gioco dice lega luce a disordine e momoria…ti punti in comune….un abbraccio stella

  16. #16 di apolide il 15 gennaio 2009 - 18:12

    Io non dribblo… tre punti in comune, intendi? Se sì, iniziano ad essere molti… 😀

    Adonai

    Apo

  17. #17 di stellasolitaria il 15 gennaio 2009 - 18:21

    Allora lega luce, disordine e memoria…e aggiungi foglie…4 punti in comune e scrivi….ti arrendi???? questo è il gioco…tu lanci a me le sfide, ma ricorda si gioca sempre in due…

  18. #18 di apolide il 15 gennaio 2009 - 18:38

    Già, le foglie…che scemo. No non mi arrendo: non mi avrai MAI. Combatterò fino alla fine 😀

    Adesso vado a rispondere alla tua mail… L’ho già letta (tutta!) e mi dovrò rimboccare le maniche. risponderò alla foto, non so se mi avvarrò del diritto di avere un particolare in più, non ho ancora deciso ;)… Ti mando il battito del mio cuore…lo senti?

    Adonai, Musa

    Apolide

  19. #19 di stellasolitaria il 15 gennaio 2009 - 19:44

    eh io mi illudevo che ti arrendessi…eh no….sono contenta…allora 4 elementi che devono essere legati in una poesia…
    la mia pausa….un’ora x scriverti…si ma i finocchi cotti con il quartirolo e le gallette di riso li avevo mangiati mentre lavoravo…quando sono a casa da sola ho il mangiare della mutua…faccio piu bella figura se dico che non so cucinare…stasera invece una bella pasta….
    la foto invece l’ho scritta poco prima di uscire dal lavoro…non ne potevo più di traduzione…
    batte batte…ma non è da tutti diventare musa…mi sa che devo cambiare la faccina…a me piace x’ non si capisce come sono…x’ da musa non va bene…
    stella

  20. #20 di apolide il 15 gennaio 2009 - 20:40

    4 elementi (luce, disordine,memoria e foglie), come fuoco, terra, aria, acqua in quattro renga ( poesie zen con versi da 5-7-5 e poi 7-7 sillabe, se sono più di uno si chiamano stanze renga), con una poesia zen finale a concludere e riassumere tutto. “Foglie”, la prima…e poi, mi va “luce”, la seconda… Affare fatto? O rilanci ancora? 😉

    Adonai, Musa

    Apo

  21. #21 di stellasolitaria il 16 gennaio 2009 - 12:47

    Mi piace. Affare fatto, MA (eh si un ma)…accetto, ma rilancio…(sono andata un secondino da me x rileggere e vedere se mi ero persa qcs…no c’è tutto)…
    Inizialmente ti avevo richiesto una poesia per ogni elemento comune LUCE – DISORDINE – FOGLIE – MEMORIA
    Tu hai abbinato un renga in stanze ad ogni stanza della casa (4+poesia finale)
    Bagno abbinato a foglie….va bene, ok, ma…e si è necessario abbinare anche una canzone (dato che io e te abbiamo gusti musicali completamente diversi) e un piatto (dato che abbiamo l’amore x la cucina in comune)

    bagno=verde=foglie=(musica?)=piatto(?)

    soggiorno=viola=luce=(musica?)=piatto(?)

    ho scirtto qui x rispondere alla tua domanda e x’ è piu’ immediato x te essendo casa tua…

    p.s. sono messa malissimo con la traduzione e quindi non so con che termini ti ripondero’…ma qui un saltino lo faccio…

    stella

  22. #22 di apolide il 16 gennaio 2009 - 17:58

    Ehehehe lo sapevo che rilanciavi. Ci sto…

    La prima stanza è qui.

    Spero sia di tuo gusto, Musa…

    Aspetto la foto/descrizione del soggiorno per buttare giù la seconda…

    PS Mi dici se pure tu sei un po’ disordinata?

    Adonai

    Apo

  23. #23 di stellasolitaria il 16 gennaio 2009 - 18:06

    un po’ lo toglierei….
    …ti è piaciuta l’idea dei quadretti????
    bellissima vero????
    ho una splendida stampante a colori…verde su carta verde chiaro…grande…grazie…
    sono sempre più pazza ma ne sono felice
    stella

  24. #24 di apolide il 16 gennaio 2009 - 18:33

    Cosa toglieresti?

    l’idea dei quadretti mi pare ottima…

    Verde su carta verde acqua ma bisogna avere delle accortezze per la stampa…poi ti dico, se vuoi.

    ma tu…Sei una bimba, sei una bimba…mi piace molto, questo, sai?

    PS non mi hai detto se sei disordinata.

    Adonai, Musa

    Apo

  25. #25 di stellasolitaria il 17 gennaio 2009 - 02:20

    mi piace questo tuo vedere il mio essere bimba…e sono contenta ti sia piaciuta l’idea dei quadretti…certo che voglio le dritte sulla stampa…
    certo che ho risposto. La domanda era: mi dici se pure tu sei un po’ disordinata? e io ho risposta: un po’ lo toglierei…..
    cioè….sono disordinatissima…ma disordine è uno dei quatrro punti in comune con luce foglie e memoria…
    notte….un abbraccio luminoso stella

  26. #26 di apolide il 17 gennaio 2009 - 10:22

    Ok, dicevamo del disordine…io accumulo, accumulo, accumulo, e poi do’ una riordinata. A cicli…

    Sulle stampe poi facciamo tutto con Illustrator, vedrai…

    La luce, la mia specialità… e la memoria, quella sarà un po’ più impegnativa, ma ci riusciremo…hai altri dettagli da aggiungere? Vuoi modificare o aggiungere qualcosa?

    Adonai

    Apo

  27. #27 di stellasolitaria il 17 gennaio 2009 - 14:45

    …quadretti comprati…cornice metallica-color acciaio e passpartout bagno…due x le due poesie…ci sta un A4….metalliche x’ i profili e gli accessori sono acciaio…faretti compresi….
    aspetto le tue dritte….dal punto di vista grafico sono carente…ti aspetto…stella

  28. #28 di apolide il 17 gennaio 2009 - 15:11

    L’acciaio va benissimo…è satinato o cromato?

    Suggerisco un riquadro, da 2-3 pixel di spessore, a circondare il renga. Per te va bene? E poi… grafica semplice, semplicissima.

    Suggerisco, almeno per il bagno, un font senza grazie, essenziale, semplice. Forse addirittura il courier new. Grassetto, corpo 24 o forse più.

    Mi metto al lavoro subito… stampiamo il testo di un blu intenso (o nero?) su cartoncino verde acqua, ti va bene?.

    Metterei soltanto la prima stanza e non queste che ti ho messo su ora, le altre stanze le lascerei un po’ più segrete dentro i nostri blog. Sei d’accordo? Se sì, ti mando subito un PDF…

    Adonai

    Apo

  29. #29 di stellasolitaria il 17 gennaio 2009 - 16:18

    beh scusa mi sono persa un pezzo”” io nella mail che ti ho scritto proponevo un verde scurissimo….ma accetto la tua proposta…il carattere ok ma il riquadro ci vuole???? ti chiedo cmq di togliere stellasolitaria e di impostare il colore se puoi x’ me la devo far stampare e non posso pretendere che mi impostino il colore…
    vorrei anche la seconda….quella che dicevi essere allegra…pensata x me…segrete nel blog???? è più segreta casa mia…e non ho capito cosa deve restare solo qui??? io vorrei ogni poesia nella sua stanza…e poi quando verrai cucinero’ per te uno dei piatti che tu hai indicato quello che io scegliero’ per te…e lo mangeremo nella stanza di ambientazione….mangiare i cannelloni in bagno xo””’ beh sicuramente originale….io lo dicevo che il bagno è picoclo….è x’ mi riferivo a questo….senza doppi senzi assolutamente non è il mio stile…..un abbraccio stella pazza

  30. #30 di apolide il 17 gennaio 2009 - 18:09

    Allora:
    ok, niente riquadro;

    se imposto il colore di sfondo devi stampare in A3 e poi ritagliare sennò hai mi bordi;

    di quale seconda parli? di quella del mare di schiuma? 😀

    Avrai almeno due – tre poesie per ogni stanza, tutti renga, tante stanze…

    ehehe mangiamo dove ci pare anche sul tappeto in soggiorno sul tavolo basso, se vuoi (se lo hai); manca il vino da abbinare: a me piacciono tutti i vini, ma amo in modo particolare i rossi di carattere, e tu?

    Adonai

    Apo

  31. #31 di stellasolitaria il 17 gennaio 2009 - 19:35

    quella bella che hai anche tu qui…quella più lunga…vglio il colore del carattere….perchè in a3????? non vedo l’ora di appendere i quadretti in bagno…
    io sono astemia…solo acqua senza bollicine….facciamo cos’ la stanza che vincera’..tu sceglierai sarà la vincitrice…e io cucinero’ il piatto a lei abbinato…e quella musica ci terrà compagnia…
    come ti sembra cenare a casa di una sconosciuta????
    a parte essere completamente folle????
    accetti o rilanci????
    stella

  32. #32 di apolide il 18 gennaio 2009 - 09:57

    Approvata la cena…il resto in una dimensione un po’ più privata, in mail…

    Adonai

    Apo

  33. #33 di stellasolitaria il 18 gennaio 2009 - 20:52

    Ma che bello che lo sconosciuto abbia accettato una cena con una sconosciuta!!! Non prima che tu abbia letto tutte le foto.
    Un abbraccio di sole e di luna Stella

  34. #34 di apolide il 18 gennaio 2009 - 23:48

    Una persona e affascinante e soprattutto VIVA come te non si può offendere, declinando un invito, se ti apre la sua casa. Onorato. Alla prossima stanza…

    Adonai, Musa

    Apo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: