viaggio al termine – 5

energia

Tra queste bolle,
due pulsanti margini
di vite differenti,
di diverse leggi
create dall’Eterno
per governare
i due diversi spazi,
la collisione iniziale
che li ha fatti
non più
separati, e loro,
vibrando
e carezzandosi
hanno generato
questo Universo
che un giorno svanirà
ed io vorrò esserci

e non per sprofondare
dentro un mondo piano
dentro un inferno
che non è profondo
ma è lastra, è
scuro foglio

Annunci

, , , , , ,

  1. #1 di stellasolitaria il 12 marzo 2009 - 10:21

    Intrappolata nel mio mondo,
    cullata dal mio mondo,
    regina unica del mio mondo
    ti leggo e ti abbraccio

  2. #2 di apolide il 12 marzo 2009 - 10:43

    spesso le trappole
    ce le tendiamo noi,
    ci rinchiudiamo
    in bozzoli, in attesa
    di una nuova muta

    a volte è necessario
    porsi davanti agli altri
    cercare una fusione
    lanciare un filo,
    tessere un legame

    a volte serve
    farsi cullare,
    perchè un’altra mano
    ha esiti imprevisti
    potrebbe farsi amare

    essere sovrani
    di un regno immenso
    ma vuoto, senza sudditi
    è inutile, e accentua
    tristi solitudini

    Adonai

    Apo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: