L’Aquila, terremoto, Aprile 2009 – 1

terremoto 6 aprile 2009 in abruzzo l aquila

Assistere chi è laggiù
col pianto, all’anima
non è solo scavare
ma è portare, costruire,
raccogliere ed assistere
è aiutare una città ferita
a rialzarsi, a camminare
è ascoltare grida
di dolore, e lenirle
è far sentire
che sei lì accanto
è donare il tuo amore

Annunci

, , , , , ,

  1. #1 di Toni il 14 aprile 2009 - 14:54

    Ciao Enzo,
    è un po’ che non ci incrociamo…
    Come sta andando da quelle parti?

  2. #2 di PEJA il 18 aprile 2009 - 13:22

    Sono tornato da poco dalla Francia, dove non avevo internet. Tutto apposto la tua famiglia?

  3. #3 di apolide il 21 aprile 2009 - 05:48

    @Toni, @ Emmanuele: Da noi tutto ok, l’epicentro era distante. Solo qualche piccola lesione negli edifici più antichi. L’Aquila e il circondario in alcune zone sono rasi al suolo, purtroppo.

    Apo

  4. #4 di infinitylive il 21 aprile 2009 - 10:19

    Immagini crude e parole d’amore…
    anima candida la tua…
    braccia forti da portare in dono ai cuori afflitti…
    dolcezza negli occhi…
    caldo il sangue che pulsa orgoglio nelle vene…
    che Dio ti renda l’amore che hai donato…
    che siano stelle nei giorni tuoi…
    brillanti luci per il tuo avvenire…
    Se ti guardassi con gli occhi di tua madre sarei fiera di averti come mio figlio…
    se ti guardassi con gli occhi di donna sarei orgogliosa di averti come compagno…
    se ti guardassi con gli occhi di Dio sarei felice che dall’oblio di macerei di cenmento risorgono anime candide come la tua.
    Complimenti per la tua umanità!
    il tuo cuorew gentile…
    gli occhi pieni di luce.

  5. #5 di apolide il 25 aprile 2009 - 19:00

    Stella, esisto ancora… sto vivendo giorni molto belli e ho un po’ dimenticato il blog, ma tornerò.

    Apo

  6. #6 di apolide il 30 aprile 2009 - 05:56

    Colgo l’occasione per invitare CHIUNQUE possa dare una mano, dopo questi momenti di esaltazione mediatica a farsi vivo, a non dimenticare. L’inverno a L’aquila è freddo, e tutti possiamo essere utili.

    A tale scopo fornisco il sito del Centro coordinamento volontari dell’Abruzzo, il CSV : Lì ci si può iscrivere, lasciando i propri dati. Fatelo in molti, c’è bisogno di voi.

    Apo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: