Cronache di noi – pomeriggio estivo

Casa sulla collina paesaggio estivo frinire di cicale pomeriggio riposo

Pelle che sente
e trema,
respiro sincopato,
rapido frugare le pieghe
dell’esistere
io,
tu,
adesso

Ed il frinire
di cicale, ricorda
che c’è ancora il mondo
e noi,
a noi intrecciati,
assenti tutto il resto
che ci avvolge,
silenzioso complice

Annunci

  1. #1 di infinitylive il 11 agosto 2009 - 17:01

    e noi…noi pezzi di cielo fusi nel sole.! molto bella!
    il 15 chiudo x l’antologia…a presto.

  2. #2 di apolide il 14 agosto 2009 - 10:11

    Grazie del passaggio, Sonia…

    Apo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: