Articoli con tag linux

cogito

mapp.jpg

 

L’ultimo invio, a “CADAVERE SQUISITO”, (il contest attualmente in corso su questo blog) non è ben leggibile nel template che adotto, quindi lo ripropongo in home, cambiando e convertendo la codifica: così passa ancora…

 

<< Indietro a “Cadavere squisito”.

 

 

 

Annunci

, , , , , , , , , ,

7 commenti

è strano

E’ strano
in fondo è automagico
l’alzare la testa
e vedere in cielo
i corvi del passato
che non dovrebbero esserci
è la diretta conseguenza
di fattori pregressi
[tipo la difformità, l’ovvia unicità
di elementi devianti, l’egocentrismo
ormai fine a sé stesso, vista la soddisfazione
tissutale, l’appagamento endorfinico, la
consolidata posizione sociale, considerati
i precedenti, le attenuanti generiche che
data la moratoria non si rifiutano nemmeno
ai nemici, i modelli di verifica di classe,
le traiettorie tangenti e surreali, il disincanto
dei primi peli bianchi, l’accondiscendenza
del vecchio compagno di merende,
la costatazione che le routine del BIOS
sono bilanciate e funzionali alle prestazioni
del sistema, considerato il peso di 2k
di menti da formare, possibilmente sfruttando
il carisma e l’entusiasmo ancora non del tutto spenti]
si chiede venia, a volte.
lo scarto quadratico medio, infatti
era minimo.
ma alla fine
appare sempre un cigno nero
in mezzo ai cigni bianchi
e non puoi interpolare i dati linearmente

, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

sonetto – ad un exploit virale

vivo nell’ombra oscura, come Neo
ha due facce, opposte, la medaglia
di giorno accompagno le vecchiette
a traversare semafori, gentile
di notte, vado testando i server
insicuri, securizzabili, assicurati
in fondo al cuore sono un vero hacker

winzozz, lo disconosco e uso linux
per dichiarare a tutti IP e browser
che dico io, non quelli del Cancelli
ed anche il MAC, se girano le balle
ho SMTP, validi appoggi
ancora non patchati, ancora pronti
a inviare, dietro un mio comando
anonimail a chiunque io decida
e attento, lamer, se sei nel mirino
ti buco in un istante, stanne certo
mi procuro la tua mail con l’inganno
ti invio qualcosa di mordace
entro dentro il sistema, di soppiatto
due cat un rm, e tu sei fritto
a un disgraziato ho messo in chiave run
giusto un format, di basso livello
[ovviamente, parametro autotest]
guai a chi osa sfidarmi a viso aperto
potrei flashargli il bios da remoto

ma qualche errore a volte pure faccio
come lasciare tracce inconfutabili
del mio passaggio, da poco pregresso
in qualche sito scomodo, davvero
oppure, mi arrischio a pingare
un po’ indiscreto, un tipo solitario
gli mostro un link in stats
e lui abbocca
ad una home coi counter virali
a un indirizzo di appoggio riservato
[tutto loggato, segnato e rilevato]
tramite un applet java
io gli attivo
un downloader di troiani nel computer.

Sono o non sono proprio un gran fregnone?

, , , , , , , , , , , , , , , ,

7 commenti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: