Sensi del vivere – 3

Non conta che tu cerchi
la tua realizzazione spirituale
in gruppi omologati
da ataviche credenze
di inganni apocrifi
spacciati per divini

Non chiedertelo mai
dove porta la strada
che percorri, scala
questo pendio in salita
scava dentro l’Io
per connetterti al Sè
infinita riserva di sapienza

Usa l’empatia
per capire come comfrontarti
con le altre scintille d’anima
che incontri, diventi l’etica
direttrice dei tuoi gesti

Annunci

, , , , , , , ,

  1. #1 di Emma Saponaro il 19 gennaio 2011 - 19:13

    Una riflessione più o meno dolorosa che sovente ci poniamo. Con le tue parole, sapientemente bene accostate, semplifichi e anche rendi allettante questo intenso compito.
    Molto gradevole.

  2. #2 di apolide il 22 gennaio 2011 - 12:25

    Spesso, a chi è lontano (o si allontana) dalla religione, manca un’laternativa. Anticlericalismo non fà rima con ateismo, al contrario di quanto possa sembrare. Almeno, non sempre… grazie della lettura.

    Apo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: