Andrew Lichtenstein – Never coming home. Photographs

Un evento a Milano, la presentazione di un foto-libro di Andrew Lichtenstein. Il lavoro presentato in mostra e’ stato pubblicato nel 2007 nel volume dal titolo Never Coming Home, edizioni Charta. Never coming home documenta, attraverso una nutrita documentazione fotografica, il lato privato della guerra USA in Iraq: il dolore delle migliaia di famiglie americane che hanno perso un loro congiunto in questo conflitto. Il giovane fotoreporter americano, già noto per scottanti reportage che documentano condizioni sociali di degrado nel suo paese, ha ripreso per tre anni il dolore dei familiari di giovani soldati americani che non sono tornati a casa.
Per chi si trovasse a Milano e volesse visitare la mostra, l’inaugurazione è oggi, lunedi’ 22 ottobre 2007 alle ore 18,30 presso la Galleria Grazia Neri, in via Maroncelli 14. L’ingresso è libero.

A questo punto vorrei fare una personale riflessione: a quando una documentaria sulle (decine, forse centinaia di) migliaia di vittime (civili, soprattutto) che ha dovuto patire la nazione irachena? Probabilmente passerà molto tempo, per poterla vedere, visto che siamo sotto la censura militare americana, e chi tenta di realizzare servizi di questo tipo, rischia davvero grosso.

andrew-lichtenstein-01.jpg

andrew-lichtenstein-02.jpg

Annunci

, , , , , , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: