Articoli con tag contest

Premio Symbelmine – le nomine di Apolide

Bene, dopo essere stato menzionato da Nunzy Conti ,  eccomi a segnalare i blog secondo me meritevoli di essere nominati per il contest Symbelmine:

Premio symbelmine. Le nomine di Apolide

Premio Symbelmine: le nomine di Apolide

Verso casa. Di Toni, un amico, con cui ho scoperto di avere in comune la tensione verso la crescita interiore. Riflessioni sul trascendente e spiritualità i temi trattati.

Sonia D. alias infinitylive. Poetessa dai versi delicati e coinvolgenti, uno spirito fecondo e sensibile. Coautrice anche di questo blog.

Bippy.  Dolce ma intenso vissuto, eros, lieve presenza. Poesia, arte, musica, i temi trattati in questo bellissimo blog.

Frammenti di Samsara. Il blog di Luca. Prosa, ma anche poesia, diario quotidiano e vissuto,  in questo blog.

Unaltroquando. Paola, elegante e sensibile grafica, parla per immagini. Poche parole, molti fatti, nel suo sito.

Arte Giovanni. Blog di un giovane pittore. In esso le accattivanti immagini dei suoi lavori e spezzoni della sua vita quotidiana.

PEJA Transarchitecture. Architettura, di avanguardia e di sperimentazione, da Emmanuele, un collega e amico romano.

, , , , ,

10 commenti

CADAVERE SQUISITO – il contest continua

cadavre-w-ted.gif

Visti gli impegni che pressano sia me che Lamia, nell’impossibilità di espletare le operazioni di selezione e sorteggio dei post di CADAVERE SQUISITO , abbiamo deciso assieme di continuiare ad accettare invii di scritti come poesie, prose, frammenti di codice, e quant’altro sia espressione del linguaggio in ogni sua forma per farli macinare da Striptxt (un programma apposito realizzato per questo contest) al fine di ottenere uno scritto collettivo randomizzato riga per riga, verso per verso, da rilasciare sotto CC (Creative Commons)

Lo facciamo anche per realizzare un lavoro ancora più bello. Ho fatto alcune prove col synt e sta davvero venendo bene. Continuate a postare…

, , , , , , , , , , ,

3 commenti

è strano

E’ strano
in fondo è automagico
l’alzare la testa
e vedere in cielo
i corvi del passato
che non dovrebbero esserci
è la diretta conseguenza
di fattori pregressi
[tipo la difformità, l’ovvia unicità
di elementi devianti, l’egocentrismo
ormai fine a sé stesso, vista la soddisfazione
tissutale, l’appagamento endorfinico, la
consolidata posizione sociale, considerati
i precedenti, le attenuanti generiche che
data la moratoria non si rifiutano nemmeno
ai nemici, i modelli di verifica di classe,
le traiettorie tangenti e surreali, il disincanto
dei primi peli bianchi, l’accondiscendenza
del vecchio compagno di merende,
la costatazione che le routine del BIOS
sono bilanciate e funzionali alle prestazioni
del sistema, considerato il peso di 2k
di menti da formare, possibilmente sfruttando
il carisma e l’entusiasmo ancora non del tutto spenti]
si chiede venia, a volte.
lo scarto quadratico medio, infatti
era minimo.
ma alla fine
appare sempre un cigno nero
in mezzo ai cigni bianchi
e non puoi interpolare i dati linearmente

, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: